Disturbo post traumatico da stress, lutti, perdite affettive, separazioni, incidenti stradali e sul lavoro, attacchi di panico, orientamento scolastico e professionale, mobbing

 

Letture interessanti

 

 

 

 Lasciare il passato nel passato. Tecniche di auto-aiuto nell'EMDR

di Francine Shapiro, editore Astrolabio Ubaldini

 

Il tempo non guarisce tutte le ferite. Anzi, se l'evento traumatico non viene adeguatamente rielaborato, il trascorrere del tempo ne 'congela' il ricordo nel cervello, generando reazioni automatiche di sofferenza e disagio. Lo sa bene chi, anche dopo molti anni, continua a provare la stessa rabbia, lo stesso identico dolore o rancore, come se il tempo non fosse mai passato. Secondo il modello EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) le esperienze traumatiche possono arrivare a sopraffare il sistema di elaborazione adattiva dell'informazione, non consentendogli di fare i collegamenti interni necessari per giungere a una risoluzione interna delle esperienze stesse. L'EMDR tiene dunque conto di tutti gli aspetti di un'esperienza stressante o traumatica, cognitivi, emotivi, comportamentali e neurofisiologici, utilizzando i movimenti oculari o altre forme di stimolazione bilaterale allo scopo di ristabilire l'equilibrio eccitatorio/inibitorio, migliorando così la comunicazione tra gli emisferi cerebrali. La patologia viene in questo approccio considerata come informazione immagazzinata in modo non funzionale, mentre la salute mentale è definita come un equilibrio tra ricordi positivi, da un lato, ed esperienze negative correttamente rielaborate, dall'altro. Prefazione di Isabel Fernandez

 

 

EMDR revolution. Cambiare la propria vita un ricordo alla volta.

Una guida per i pazienti

 di Croitoru Tal - Ed. Mimesis – collana Fronteire della Psiche - 2015

 

Questa guida si rivolge a tutti coloro che vogliono dare una svolta positiva alla loro vita. Spesso le persone che hanno vissuto esperienze traumatiche hanno modi differenti di guardare la realtà. I nostri occhi osservano e registrano tutto ciò che ci accade ma, in presenza di certi eventi, non sempre vogliono ricordare. La psicoterapeuta Tal Croitoru spiega in modo accessibile la nascita e l'evoluzione dell'EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), l'innovativo metodo psicoterapico che, rimettendo a fuoco sguardo e mente, facilita il trattamento di numerose psicopatologie e di problemi derivanti da situazioni di stress. Conoscere i nostri occhi significa anche occuparsi dello sguardo umano, con le sue aperture, i suoi rifiuti, i suoi traumi. In questo suo lavoro approfondito e ricco di storie, Croitoru invita il lettore a entrare nel film della propria vita, ritrovando la serenità a partire da un nuovo modo di vedere. L'uso di un linguaggio semplice ed efficace unito all'immediatezza delle parole dirette dei pazienti fa di questo libro un vademecum per orientarsi nella comprensione delle dinamiche che ci caratterizzano e nella scelta del trattamento più adeguato

 

 


EMDR. Una terapia innovativa per il superamento dell'ansia, dello stress e dei disturbi di origine traumatica

Di Francine Shapiro ; Silk Forrest Margot, editore Astrolabio Ubaldini

 

Lungi dal costituire un semplice lenitivo della sofferenza psichica, il metodo EMDR condivide con molti approcci psicologici attuali la convinzione che le esperienze traumatiche vengono registrate, oltre che dalla psiche, anche a un livello fisiologico. Ed è proprio intervenendo su quest'ultimo tramite un'originale tecnica che utilizza, tra le altre cose, i movimenti oculari, che si perviene in modo estremamente rapido alla risoluzione del disagio.

 

 
 

Capire e superare il trauma. Una guida per comprendere e fronteggiare efficacemente i traumi psichici

Di Herbert Claudia; Didonna Fabrizio, Centro Studi Erickson (collana Capire con il cuore)

 

Catastrofi naturali, attentati terroristici, guerre cruente mettono a contatto con dimensioni ed eventi che oltrepassano angosciosamente le normali capacità umane di fronteggiare gli eventi della vita. Per non parlare delle molto più numerose, ma meno note agli onori della cronaca, esperienze traumatiche di tutti i giorni che rientrano nella sfera individuale di moltissime persone e che lasciano spesso segni profondi e duraturi negli individui che le hanno vissute. Questo libro vuole cercare di dare delle risposte alle domande di tutte quelle persone che sono entrate a contatto in modo diretto o indiretto con delle esperienza traumatiche e aiutarle a comprendere e a normalizzare le reazioni che spesso sono conseguenza di tali esperienze, fornendo inoltre indicazioni sui trattamenti per la risoluzione di questi problemi.
 
 

Guarire. Una nuova strada per curare lo stress, l'ansia e la depressione senza farmaci né psicanalisi

 

Di David Servan-Schreiber , Sperling & Kupfer (collana Open Space Paperback)

 

Stress, ansia e depressione sono spesso additati come i responsabili di malesseri e malattie di ogni tipo e gravità. Ma qual è l'approccio migliore per affrontarli e sconfiggerli? Secondo questo testo rivoluzionario, basato su rigorosi studi scientifici e scritto da un illustre psichiatra, non servono farmaci né psicanalisi, ma è sufficiente risvegliare le energie sopite del proprio organismo. Rifacendosi alla sua esperienza di medico e ricercatore nel campo delle scienze cognitive, aperto nel considerare gli indiscussi risultati ottenuti in questo ambito da medicine alternative come quella cinese o tibetana, David Servan-Schreiber propone una nuova "medicina delle emozioni", naturale e dolce, che consente a chiunque di ritrovare - in tempi ragionevoli e senza inutile dispendio di denaro - equilibrio psicofisico e serenità. E ci spiega come agiscono sulla nostra intelligenza emotiva i sette metodi terapeutici da lui considerati più efficaci: dalla famosissima agopuntura alla molto meno conosciuta coerenza del ritmo cardiaco - raggiungibile mediante semplicissimi esercizi di respirazione -, all'assunzione degli acidi grassi Omega-3, l'"olio che fa funzionare il cervello". Sette vie percorribili, dunque, per sanare insieme il corpo e l'anima e, finalmente, guarire

 
 

Traumi psicologici, ferite dell'anima. Il contributo della terapia con EMDR

Di Fernandez Isabel; Maslovaric Giada; Veniero Galvagni Miten, Liguori (collana Script)

 

I traumi, le ferite - del corpo o dell'anima che siano - nella vita non possono non accadere. Questo libro permette di avere una conoscenza colta, approfondita, attraverso una lettura piacevole ed agile, del trauma psicologico nell'adulto e nell'infanzia: sia di quello personale, sia di quello derivante da eventi catastrofici, portando a una conoscenza utile per aiutare il superamento naturale dei traumi più lievi, ma anche per riconoscere e indirizzare al trattamento clinico di eccellenza dei traumi maggiori. Gli autori dedicano il contrappunto finale al "Trauma nell'arte pittorica", una breve e interessante panoramica di come alcuni celebri artisti hanno trattato/ritratto il trauma.

 
 

Paura di sentire. Come gestire il «pericolo» delle emozioni

Di Michele Giannantonio , Centro Studi Erickson (collana Capire con il cuore)

 

"Il lavoro quotidiano come psicoterapeuta mi ha gradualmente portato a rendermi conto che spesso le persone si trovano bloccate nei confronti di un problema a causa, innanzitutto, delle loro emozioni, e delle difficoltà che hanno nel gestirle. A volte, certamente, le emozioni sono davvero intense e potenzialmente destabilizzanti, ma nella maggior parte dei casi il punto fondamentale è un altro. Il vero problema di molte persone, infatti, è che una parte fondamentale delle loro energie viene utilizzata per non sentire le loro emozioni; nasconderle, camuffarle, magari diventando iper-razionali, illudendosi con ciò di avere il controllo di qualunque cosa possa accadere o sia accaduta. In altri casi, la vita viene impostata con frenesia, in modo da non potersi mai veramente fermare, per ascoltarsi, e quindi per accogliere le proprie emozioni. Questo libro conduce il lettore attraverso i mille modi che utilizziamo per distorcere e tradire le nostre emozioni. Attraverso strategie provenienti dalla psicoterapia sensomotoria e dalle pratiche di mindfulness, si suggeriscono chiavi di lettura ed esercizi pratici per diventare più padroni delle sensazioni fisiche, del corpo e del nostro mondo emotivo, imparando ad affrontare quello che ci spaventa in modo graduale ed efficace

 
 

Mi vado bene? Autostima e assertività

Di Michele Giannantonio , Centro Studi Erickson (collana Capire con il cuore)

 

Per sentirci bene con noi stessi e con gli altri è importante saper coltivare la nostra autostima e reagire in modo assertivo a molte situazioni del quotidiano, lavorative e non. "Mi vado bene?" è un manuale di auto aiuto che fornisce al lettore spunti di riflessione e suggerimenti per capire in profondità le proprie potenzialità e riconoscere i comportamenti più efficaci per ottenere il meglio dalle relazioni con gli altri. Ricco di esempi e di attività pratiche che insegnano a riconoscere gli atteggiamenti sbagliati e i pensieri limitanti che possono disturbare le nostre relazioni sociali, è un libro che non va letto tutto d'un fiato, senza mai interrompersi, come un romanzo, ma va sfogliato in momenti diversi, a volte rapidamente, a volte lentamente, inserendo anche delle pause tra una lettura e l'altra per poter riflettere e assimilare guanto si legge e metterlo alla prova nella vita di tutti i giorni. Di facile lettura, fornisce consigli utili per affrontare in modo diverso e più efficace situazioni di vita percepite come problematiche e per imparare ad apprezzarsi di più e a sfruttare al meglio le proprie risorse individuali.

 
 

 

Attacchi di panico. Che cosa sono, come affrontarli, come curarli

Di Roberto Pagnanelli, Il Punto d'Incontro (collana Salute, benessere e psiche)

 

Insieme all'ansia, l'attacco di panico è una delle patologie psichiatriche emergenti più diffuse, soprattutto tra i giovani. Freud stesso la definiva: "Una pazza malattia: la più pazza che la più sbrigliata fantasia psichiatrica potesse Inventare". Un affermato psichiatra triestino analizza il problema in modo chiaro ed esauriente, offrendo al lettore un quadro conoscitivo completo e un ampio panorama di approcci terapeutici, naturali e non, con i quali affrontare serenamente ed efficacemente gli attacchi di panico in ogni occasione.

 
 

Mindfulness. Guida alla meditazione di consapevolezza. Una terapia per tutti

Di Antonella , Ecomind (collana Psicoeducazionale)

 

Sono in questo volume i principi e la pratica della mindfulness, la "terza onda" della terapia cognitiva e comportamentale, a cavallo tra una delle più antiche e autorevoli pratiche di meditazione e la più avanzata ricerca scientifica. Nel corso degli ultimi anni, la mindfulness è stata integrata nei modelli e nelle tecniche della terapia cognitiva. Sono stati elaborati diversi trattamenti, strutturati e validati empiricamente, basati sulla meditazione e applicati con successo in un'ampia gamma di disturbi fisici e mentali: dolore cronico, psoriasi, stress, ansia, depressione, disturbo ossessivo-compulsivo, disturbi del comportamento alimentare, dipendenze, ecc. Questo libro descrive in modo semplice come funziona la mindfulness e come si pratica. Ciò fa di quest'opera una guida pratica per coloro che vogliano avvicinarsi, passo dopo passo, alla mindfulness, ed un manuale di riferimento per gli psicoterapeuti.

 
 

 

EMDR. La nuova tecnica sul movimento guidato degli occhi che fa superare traumi, fobie e ansia

Di Christof T., Red Edizioni (collana L'altra medicina)

 

Emdr è una nuova psicoterapia che mediante precisi movimenti degli occhi, guidati dalle dita del terapeuta, permette in poco tempo di superare positivamente i traumi dovuti a esperienze particolarmente dolorose: incidenti gravi, abusi, violenze. Ma il suo campo di intervento si è ora allargato fino a comprendere le fobie, gli attacchi di panico, i disturbi dell'alimentazione, le tossicodipendenze.