Disturbo post traumatico da stress, lutti, perdite affettive, separazioni, incidenti stradali e sul lavoro, attacchi di panico, orientamento scolastico e professionale, mobbing

 

A chi mi rivolgo_traumi

 

L’EMDR si rivolge innanzitutto a coloro che hanno difficoltà a causa di traumi non superati.

La parola trauma assume una grande varietà di significati a seconda del contesto in cui ci si muove e del quadro teorico di riferimento.

Ma nel senso comune si parla di trauma quando ci succede qualcosa che per noi è grave o ci da molto fastidio e non riusciamo a venirne fuori.

Ci sono alcune eventi della vita che sono oggettivamente molto gravi, situazioni nelle quali la nostra stsesa vita, o quella delle persone a noi vicine, è messa in pericolo. E ciò può avvenire per una rapina, per un incidente stradale, per una malattia grave, per una catastrofe naturale e per molte altre ragioni.

Ma un trauma si annida anche nelle cose che ai più appaiono come meno importanti: un rifiuto, una presa in giro, l’esclusione da un gruppo di persone, un insulto sul lavoro, un capo o un collega che ci mancano costantemente di rispetto, un posto di lavoro perso dopo tanti anni, la propria azienda che fallisce..

Insomma i traumi possono essere più o meno gravi in termini assoluti, ma ognuno di noi ne proverà una grande sofferenza fino al punto da starci molto male e non riuscire più a vivere la sua vita con equilibrio e serenità.

Quando questo accade si cerca di superare le cose cercando di non pensarci, allontanando volontariamente certi pensieri quando accadono..

Ma non sempre ci si riesce.. certe immagini o certe frasi che abbiamo ascoltato ci tornano continuamente in mente e ci perseguitano durante il giorno e durante la notte.

Più cerchiamo di non pensarci e più tornano a galla.. e nello stesso tempo ci rendiamo conto di sentirci sempre all’erta, sempre pronti a scattare per un nonnulla.. abbiamo difficoltà ad addormentarci, a concentrarci.. e si va avanti così per settimane, per mesi.. a volte per anni..

Tutti questi segnali richiamano alla mente il concetto di Sindrome da stress post traumatico (PTSD in inglese) e suggeriscono di prendere contatto con uno specialista affinché possa valutare la situazione e proporci come intervenire.

L’EMDR è nato e si è sviluppato proprio per affrontare questo tipo di problematiche.

Per saperne di più vi invito a leggere qui.